Friday, April 20, 2007

Quo vadis?

A questo punto ho gettato la spugna, ho rinunciato ad ogni speranza di arrivarci (in questa vita)...

At this point in my journey I just gave up.

Labels: ,

12 Comments:

At 10:10 PM , Blogger ASSU said...

Di la verità: hai manomesso il segnale per fare la fotografia!

Sono appena rientrata da Roma, un po' stanca per commenti più intelligenti.

Baci.

 
At 8:34 AM , Blogger Bhuidhe said...

Assu: quel commento è molto intelligente. Sembra uno dei miei!

 
At 2:38 PM , Blogger angelo said...

Ma è uso comune indicare una località con la freccia verso l'alt: proprio le informazioni turistiche che puntava al cielo! Oddio, è anche vero che non c'era nessuno ufficio informazioni nelle vicinanze... che dicesse davvero di rivolgersi al Creatore?

 
At 5:12 PM , Blogger Antonio from Italy said...

Cioè? In cima all'albero?
;-)

 
At 8:43 AM , Blogger Bhuidhe said...

Angelo e Antonio: il mio problema in questo caso particolare era che soffro terribilmente di vertigini...

 
At 10:46 PM , Blogger alba said...

E' il segnale degli ambientalisti che indica dove trovar il nido del cuculo?

 
At 4:56 AM , Blogger Bhuidhe said...

Alba: secondo me invece il Comune ha dei turisti che gli sta nel cuculo e li vuole scoraggiare!

 
At 8:44 AM , Blogger Antonio from Italy said...

This comment has been removed by the author.

 
At 8:45 AM , Blogger Antonio from Italy said...

I peggiori cartelli sono quelli che quando arrivi ad una rotonda non si capisce bene dove devi andare e se sbagli uscita ti ritrovi chissà dove.

 
At 10:13 PM , Blogger ASSU said...

O.T. VELOCE
Ti ho nominata. Vieni a vedere.

 
At 11:55 PM , Blogger Bhuidhe said...

Antonio: a proposito di rotondi, ce ne sono un paio qui che sono dei culti. Una sfoggia un paesaggio nord africano e viene denominata nella zona "Hammamet". L'altra è abbellita di un vecchio (appena fatto) finto ponte in legno che attraversa un fiume di pittoreschi sassi. Mitici.

Assu: ovviamente corro a vedere!

 
At 11:47 AM , Anonymous Carissa said...

Good words.

 

Post a Comment

Subscribe to Post Comments [Atom]

<< Home